Cerca nel blog

sabato 15 luglio 2017

RIFLESSIONI E RIVISITAZIONI



 Ciao!
non sono stata sopraffatta dalla crisi di cui vi parlavo nell'ultimo post,ne tantomeno sono emigrata all'estero, ho avuto parecchio da fare e  sono successe tante cose . La   famigerata crisi è un ricordo!

La crisi ha comportato anche un cambio di look!

Devo impegnarmi maggiormente e tenere aggiornato il blog perchè mi piacerebbe raccontarvi qualcosa di piu' del mio mondo.


Oggi  vi parlo di un "remake " di una mia illustrazione :"La colazione"  che è uno dei primissimi disegni realizzati per il mio progetto di Eva e TABÙ.

Questa è storia...la prima zuccheriera!




strofinaccio


targa da cucina


Tazza e teiera (foto sotto) dipinta a terzo fuoco





Nel corso degli anni ho riprodotto l'illustrazione su zuccheriere , tazze , piattini e molto altro ; poi l'ho accantonata per dare spazio a nuovi disegni.
Scorrendo le pagine del vecchio quadernino degli schizzi, mi è apparso il disegno iniziale,il primissimo . Ricordo che lo feci durante la vacanza in Friuli.

scorci dal Friuli dove è nato il disegno 





Ha deciso così di rispolverarlo ritoccare qualcosina e riproporlo sui miei pezzi in ceramica.
 
La nuova versione su oggetti in ceramica realizzati da me




Sono passati anni luce da quando il supporto era la Porcellana acquistata.



 Per me la colazione è un momento magico, è il passaggio dal mondo dei sogni al risveglio. E' quella specie di limbo sospeso che ti fa  prendere coscenza e riavere dal torpore notturno.
Sarà che realizo ceramica ed in particolare tazze, ma mi piace  scegliere con cura  dalle  stoviglie,infatti non tutte le tazze sono adatte , alla miscela del caffè, ai biscotti.

Tazza realizzata al tornio


Durante la settimana non ho molto tempo , ma ecco che nel weekend la colazione diventa un rituale degno del castello di un re! in estate imbandisco il tavolino sul mio piccolo balcone e in inverno mi accoccolo con un coperta e gli immancabili amici felini in salotto al calduccio. Se poi fuori piove è il massimo.
 Sarò esagerata ma quando vado in vacanza, un metodo per valutare se un posto è buono è verificare la qualità della colazione: se è curata ( non necessariamente abbondante) ma preparata con attenzione, siamo già a buon punto.

Tegolino e Pirata

Con la mia illustrazione vorrei rappresentare tutto questo, in fin dei conti la felicità sta davvero nelle piccole cose.
 L'importante è riuscire a vederle.

A presto.

2 commenti:

  1. Originale la prima versione, mi piace molto. La seconda decisamente più allegra. Sei tu che hai ritrovato lo sprint? Sembrerebbe!😊
    Bella anche l'illustrazione del basilico nel barattolo di acciughe 😅
    Continua così!!!
    Marina

    RispondiElimina
  2. Complimenti, mi piacciono molto le cose che fai! Sono d'accordo con te che la colazione è un momento importante per cui è bello circondarsi di oggetti allegri per iniziare bene la giornata!

    RispondiElimina